Social Media HSHS

Mondiali 2018

Aho e Teravainen trascinano la Finlandia in un facile debutto, riscatto immediato della Francia

Nessun problema per la Finlandia nel debutto mondiale, con l’ex biancoblù Janne Pesonen e compagni che hanno agevolmente superato per 8-1 la rappresentativa coreana.

Tra i protagonisti della sfida troviamo l’attaccante dei Carolina Hurricanes, Sebastian Aho, autore di due gol e due assist nella partita di debutto sul ghiaccio di Herning.

Buona prova anche del compagno ai Canes, Teuvo Teravainen, che ha messo a referto un gol e tre assist, così come dello stesso Pesonen, autore di una rete e due passaggi decisivi.


Riscatto immediato invece della Francia che, dopo la secca sconfitta per 7-0 nella sfida di debutto contro la Russia, si è imposta sabato pomeriggio per 6-2 nei confronti della Bielorussia. Quest’ultima ha invece rimediato la seconda sconfitta nel giro di 24 ore.

I francesi hanno iniziato nel migliore dei modi grazie alle reti di Damien Fleury e dell’ex Ginevra, Stephane Da Costa, per poi allungare in maniera decisiva sul 3-1 nel periodo centrale grazie a Lamperier.

D’accademia l’ultimo terzo, che ha visto la formazione allenata da Dave Henderson mettere alle spalle del portiere bielorusso altri tre puck.



Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2018