Social Media HSHS

Lugano

A Lugano è pronto al rientro Lajunen, Carr resta in attesa, Wellinger e Sannitz in dubbio

LUGANO – Il contratto dell’ala canadese Daniel Carr è arrivato a scadenza un paio di giorni fa e, in attesa di conoscere il futuro immediato del giocatore sotto contratto con i Washington Capitals, il Lugano vedrà martedì sera il debutto stagionale di Jani Lajunen.

Il finlandese – come riferiscono Corriere del Ticino e LaRegione – sarà in pista contro il Friborgo in quella che sarà per lui la prima partita dopo l’operazione all’anca di sei mesi fa.

Sarà sempre out Dominic Lammer, che avrà bisogno di una decina di giorni per recuperare da un problema ad un ginocchio, ed anche Sandro Zurkirchen dovrà attendere. In dubbio Wellinger, uscito acciaccato dal derby, mentre il posto all’ala lasciato vacante da Carr verrà preso da Morini.

L’italiano giocherà dunque con Arcobello e Boedker, mentre Lajunen si piazzerà tra Suri e Bürgler. BertaggiaKurashevFazzini e WalkerHerburgerTraber gli altri terzetti, con pure Sannitz pronto al rientro ma il cui impiego martedì è in dubbio. Romanenghi potrebbe così rivestire il ruolo di 13esimo attaccante.

Click to comment
Pubblicità

Partner

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Lugano