Social Media HSHS

NHL

86 secondi di pressione prima del gol, cambio memorabile dei Pens

PITTSBURGH – Nella notte di domenica i Penguins hanno spazzato via i Senators con il risultato di 7-0 nella quinta sfida della serie, ma nonostante l’ampio esito lo spezzone più spettacolare della partita non si concentra su una rete.

Con 5’22 da giocare nel corso del primo tempo Olli Maatta ha spedito il disco nel terzo avversario, mentre quando il cronometro segnava 3’56 ancora da disputare nella prima frazione, Nick Bonino ha infilato il 3-0.

In questo lasso di tempo il disco non è mai uscito dal terzo dei Senators, con i padroni di casa capaci di dominare gli avversari in tutto e per tutto., facendo registrare 86 secondi consecutivi di pressione offensiva, in cui è avvenuto anche un cambio di linea. Il cambio è stato uno di quelli memorabili, ve lo lasciamo di seguito.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment

Altri articoli in NHL