Social Media HSHS

NHL

53 persone hanno effettivamente votato Phil Kessel per la presidenza

PITTSURGH – La corsa alla presidenza negli Stati Uniti è stata negli scorsi mesi tra le più controverse e polemiche che si possano ricordare, situazione che aveva portato l’attaccante dei Pittsburgh Penguins, Phil Kessel, ad indossare scherzosamente delle t-shirts che lo volevano a sua volta candidato alla presidenza.

Alcuni hanno però preso sul serio la sua iniziativa. È infatti recentemente stato comunicato che nelle conteee di Allegheny e Westmoreland (entrambe in Pennsylvania) ben 53 persone hanno messo sul serio il nome di Phil Kessel nella loro scheda di elezione presidenziale!

Di questi voti, in due circostanze è stata addirittura inserito il secondo nome del giocatore per dare un tono più formale alla candidatura. Il tutto è stato fatto naturalmente in maniera scherzosa e, verosimilmente, per manifestare un certo disappunto verso i due candidati tra cui scegliere.

Capo redattore e fondatore, Andrea Branca si occupa di tutti gli aspetti gestionali e redazionali. Si è laureato in Scienze della Comunicazione con un Master in Gestione dei Media all'Università della Svizzera italiana.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in NHL