Social Media HSHS

National League

5 spunti dalle partite del weekend di Ambrì Piotta e Lugano

Dopo ogni weekend di campionato HSHS vi proporrà una rubrica “semiseria” dedicata agli ultimi impegni di Ambrì Piotta e Lugano, da cui abbiamo tratto una serie di spunti che vi lasciamo di seguito.

Verranno selezionati da tre a cinque episodi o fatti interessanti che hanno caratterizzato i match delle squadre ticinesi, a volte con l’obiettivo di analizzare quando successo sul ghiaccio, altri semplicemente per strapparvi un sorriso!


spuntiambri
Nel primo weekend di campionato i biancoblù hanno superato all’esordio alla Valascia il Berna, imponendosi ai rigori dopo aver incassato il 3-3 degli orsi a soli 8 decimi di secondo dalla terza sirena. I leventinesi hanno poi incassato la prima sconfitta del campionato sabato a Zurigo, dove sono stati battuti per 5-1.

uno  LE PARTITE VANNO GIOCATE FINO AL SESSANTESIMO MINUTO
Purtroppo i leventinesi hanno imparato a caro prezzo che non si può mollare la presa neanche per un solo secondo (anzi, otto decimi), specialmente contro squadre come il Berna. La beffa è sempre dietro l’angolo, anche quando i giochi sembrano fatti.

due  NON FATE ARRABBIARE RYAN O’BYRNE
Luca Cunti con i suoi 185 cm di altezza non è certamente piccolo, ma il colosso canadese dei biancoblù ci ha impiegato pochi secondi a “metterlo in riga” all’Hallenstadion. E per fortuna non si possono togliere i guantoni…

tre  ALEXANDRE GIROUX “IS A BALLERINA”
Quasi due metri di altezza e non sentirli. Venerdì la rete gli è stata annullata poiché il disco era passato sotto la porta, ma lo spin-o-rama con cui il canadese si è “sciroppato” David Jobin era semplicemente da applausi. Con la sua stazza l’episodio ricorda quello che aveva visto protagonista tempo fa Zdeno Chara contro i Florida Panthers, mostrando tutta la classe dello sniper leventinese.

quattro  A SCUOLA DA PETER “FOPPA” FORSBERG
La finta con cui Inti Pestoni spiazza sempre più spesso i portieri avversari è conosciuta come la “Forsberg move”, nome acquisito dopo il rigore decisivo realizzato dallo svedese nella finale olimpica di Lillehammer, anche se in realtà prima che “Foppa” la portasse alla ribalta venne utilizzata anche da Kent Nilsson e Alexei Zhamnov.

cinque  SIAMO A INIZIO STAGIONE…NON SOLO PER I GIOCATORI
Più volte durante il match giocato alla Valascia gli arbitri hanno valutato erroneamente la situazione, fischiando le liberazioni vietate senza applicare la nuova regola dell’icing ibrido. Si è detto che i giocatori necessiteranno di qualche partita per abituarsi a questa regola, ma lo stesso pare valere per i direttori di gara.


spuntilugano
I bianconeri dopo i primi due turni di campionato sono ancora imbattuti, anche se un punticino lo hanno lasciato sulla strada che portava alla sempre ostica trasferta di Ginevra. Il Lugano ha infatti battuto per 3-1 il Rapperswil, prima di espugnare Les Vernets ai rigori con il risultato di 4-3.

uno  MAI SOTTOVALUTARE NESSUNO
La prima partita di campionato non è mai facile né scontata, anche se in casa e contro la presunta Cenerentola dichiarata del campionato. Il Lugano ha passato un test più difficile di quello che si potesse pensare inizialmente.

due  A VOLTE RITORNANO… E PURE PIÙ FORTI!
Alessandro Chiesa è decisamente un altro giocatore rispetto a quello partito per Zugo, per questo occorre dire grazie anche a Doug Shedden.

tre  SWEDISH CONNECTION ALLA RESEGA
Andersson, Pettersson, Klasen, Danielsson, Fransson, Johansson, Eldebrink e mancava pure Persson. Una canzone degli ABBA nelle pause, un comodino da montare e subito si volava  in Svezia.

quattro  BENE I NUOVI, ANCORA MEGLIO I VECCHI
Fredrik Pettersson ad alcuni ricorda Kenta Johansson, per intelligenza, classe e statura. Aggiungiamoci la leadership e la grinta di Philippe Bozon, i polmoni di Petteri Nummelin e otterremmo un giocatore straordinario.

cinque  C’È CHI GIOCA DI FIORETTO E CHI DI CLAVA
McSorley a volte scova grandi numeri sorprendendo tutti con i suoi colpi di mercato. Con Tim Traber ha invece trovato un’arma in più per il powerplay… quello avversario!

Studente universitario in Scienze della Comunicazione all'USI, segue giornalmente lo sport a 360°. Si occupa principalmente delle interviste, seguendo da vicino l'Ambrì Piotta.

Click to comment
Pubblicità

HSHS Talk

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in National League