Social Media HSHS

Mondiali 2017

167.9 km/h, il tiro più violento del Mondiale è di Colton Parayko

Durante i Mondiali appena conclusi la IIHF ha testato un nuovo sistema di rilevazione della velocità con cui i puck vengono scagliati verso le porte avversarie, ed in questa occasione il giocatore  che ha fatto registrare lo slapshot più potente è stato il canadese Colton Parayko.

Il difensore dei Blues ha infatti ottenuto un gol nell’ultimo match di qualificazione contro la Finlandia grazie ad un tiro partito dal suo bastone addirittura alla velocità di 167.9 km/h.

Il tiro di Parayko non è dunque andato lontano dal record stabilito da Zdeno Chara all’All Star Game NHL 2009 (169.7 km/h), mentre a livello mondiale il primato è di Denis Kulyash, che all’All Star Game KHL nel 2011 raggiunse i 177.6 km/h.

Click to comment
Pubblicità
Pubblicità

Collegamenti veloci

Commenti recenti

Pubblicità

Altri articoli in Mondiali 2017